Con la presente informativa privacy redatta ai sensi e per gli effetti degli articoli 12 e 13 Regolamento Europeo 27 aprile 2016, n. 679 (in breve anche “GDPR”), il Titolare del Trattamento BERTACCO RECLA & PARTNERS desidera fornire ai propri utenti/visitatori – di seguito anche interessato/i – tutte le informazioni necessarie al fine di permettergli di comprendere come saranno trattati i suoi dati personali a seguito del conferimento attraverso il sito www.bertaccorecla.it (di seguito anche il “Sito”).

1. Estremi identificativi e di contatto del Titolare del Trattamento

BERTACCO RECLA & PARTNERS, corrente in Milano, Via San Damiano n. 9, Tel. 02.45386060, e-mail privacy@bertaccorecla.it.

2.  DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI 

Attualmente non è prevista la nomina di un Responsabile della Protezione dei Dati.

3. Finalità e base giuridica del trattamento

In caso di navigazione sul Sito, saranno trattati i seguenti tipi di dati personali, per le seguenti finalità:

Dati di navigazione   

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (v. anche, in proposito l’informativa relativa ai cookie installati sul dominio www.bertaccorecla.it). In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

a) ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);

b) controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione sono trattati per il legittimo interesse dello Studio a garantire la sicurezza del Sito, controllarne il corretto funzionamento ed ottenere statistiche in relazione al suo utilizzo (art. 6, co. 1, let. f) del GDPR).

Dati forniti volontariamente:

a) nelle e-mail/fax spontaneamente inviate ai nostri recapiti: l’invio facoltativo, esplicito e volontario dei propri dati personali agli indirizzi di posta elettronica o ai numeri di fax pubblicati sul Sito comporta la successiva acquisizione di tali dati, necessari per rispondere alle richieste inviate in relazione ai nostri servizi legali (art. 6, co. 1, let. b) del GDPR). L’utente è libero di fornire tali dati. Tuttavia, il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto;

b) nei moduli di contatto presenti sul Sito: la compilazione del modulo “Contatti” sul Sito e l’inserimento dei propri dati personali comporta la successiva acquisizione di tali dati, necessari per rispondere alle richieste inviate in relazione ai nostri servizi (art. 6, co. 1, let. b) del GDPR). L’utente è libero di fornire tali dati. Tuttavia, il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto;

c) in occasione delle chiamate effettuate al numero di telefono del nostro Studio: quando l’utente contatta il numero di telefono del nostro Studio, potremmo trattare idati personali spontaneamente comunicatici nel corso della conversazione telefonica o da noi ragionevolmente richiesti per rispondere alle richieste dell’utente e fornire quanto necessario (art. 6, co. 1, let. b) del GDPR). L’utente è libero di fornire tali dati. Tuttavia, il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

I dati forniti sul sito in fase di iscrizione alla newsletter, saranno inoltre trattati per l’inserimento nell’archivio degli utenti/visitatori che desiderano ricevere la newsletter informativa del nostro Studio, per offrire e gestire i servizi richiesti, per le operazioni di natura amministrativa, nonché per adempiere specifici obblighi o seguire specifici compiti previsti dalla legge. La base giuridica dei trattamenti sopra descritti consiste nell’esecuzione del rapporto di cui l’utente è parte ed in obblighi di legge.

Con il consenso libero e facoltativo dell’utente (artt. 130 del D.lgs. 196/2003; art. 6, co. 1, let. a) GDPR), esprimibile selezionando l’apposita casella di consenso i dati forniti potranno essere utilizzati per l’invio di materiale informativo oltre che per estrapolazioni statistiche, in ogni caso sino ad eventuale opposizione.

4. Destinatari o categorie di destinatari ai quali i dati personali possono essere comunicati

Potranno venire a conoscenza dei dati personali i nostri dipendenti e collaboratori che si occupano della gestione e manutenzione del Sito, dell’assistenza ai clienti e potenziali clienti, nonché, nel caso in cui l’utente abbia acconsentito al trattamento dei propri dati personali per l’invio di materiale informativo, della comunicazione aziendale. Potranno, inoltre, venire a conoscenza dei dati personali i soggetti che, in qualità di responsabili del trattamento, ci forniscono servizi strumentali allo svolgimento della nostra attività (es. fornitori di servizi informatici).
I dati potrebbero essere comunicati all’Autorità Giudiziaria su richiesta della stessa nei casi previsti dalla legge. In nessun caso i dati saranno comunicati a terzi per finalità di marketing.

5. Eventuale trasferimento dei dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale con indicazione delle eventuali garanzie privacy

Non è previsto il trasferimento di dati fuori dall’UE o ad organizzazioni internazionali. In ogni caso ove ne sorgesse l’esigenza il Titolare verificherà se esista o meno una decisione di adeguatezza della Commissione UE che garantisca un adeguato livello di protezione dei dati.

6. Periodo di conservazione dei dati personali o criteri utilizzati per determinare tale periodo

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria).
Gli altri dati saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità del trattamento, compatibilmente con gli altri obblighi di legge. Il nostro Studio si è dotato di una procedura per la conservazione dei dati: anche per ragioni inerenti ai tempi di prescrizione ordinaria la conservazione minima è attualmente prevista in anni 10.

7. Diritti dell’interessato

Il Titolare del Trattamento Vi informa dei seguenti diritti:

a) diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione: l’interessato può accedere in qualsiasi momento ai suoi dati, chiederne la rettifica qualora non corretti, richiedere la cancellazione di dati sovrabbondanti ma non di quelli richiesti per legge al Titolare del Trattamento, può limitare l’accesso dei dati ad alcune figure;

b) diritto alla portabilità dei dati: l’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti ad un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti esclusivamente nei casi previsti dall’art. 20 del GDPR;

c) diritto di revoca del consenso in qualsiasi momento: l’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento, assumendosene le ricadute (compreso l’interruzione dell’invio della newsletter), fermo restando l’obbligo per il Titolare del Trattamento di continuare a detenere i dati personali oggetto del presente trattamento quando ciò sia necessario per adempiere un obbligo legale del Titolare del Trattamento o per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del Trattamento.

d) diritto di poter proporre reclamo a un’autorità di controllo privacy.

e) in merito all’invio di materiale informativo, resta salva la possibilità per l’interessato che abbia prestato il proprio consenso: i. di richiedere, in qualunque momento e gratuitamente, al Titolare del trattamento di ricevere comunicazioni esclusivamente attraverso le modalità tradizionali di contatto quali la posta cartacea o le chiamate tramite operatore; ii. di opporsi, in qualunque momento e gratuitamente, al trattamento dei propri dati personali per le suddette finalità. In questo caso il diritto di opposizione dell’interessato al trattamento dei propri dati personali attraverso modalità automatizzate di contatto (ad es. posta elettronica, messaggi di tipo mms o sms e social network, ecc.), si estende alle modalità tradizionali di contatto; iii. di opporsi, in qualunque momento e gratuitamente, al trattamento dei propri dati personali per le suddette finalità solo in parte ossia esprimendo una scelta sulle modalità di contatto, senza alcuna conseguenza salvo ovviamente l’impossibilità di ricevere materiale informativo da parte dello Studio.

I diritti sopra menzionati possono essere esercitati via posta o via posta elettronica ai recapiti indicati al precedente paragrafo 1.

8. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento

Il conferimento dei dati è obbligatorio data la natura del rapporto che si instaura fra interessato e Titolare del Trattamento per i servizi richiesti anche connessi all’invio della newsletter.

9. Conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere

Se i clienti/utilizzatori si rifiutano di fornire i dati obbligatori richiesti in ordine ai servizi richiesti anche connessi all’invio della newsletter, il Titolare non potrà fornire la propria prestazione. Nessuna conseguenza invece è prevista per il mancato conferimento di eventuali dati di natura facoltativa.

                                                                                              BERTACCO RECLA & PARTNERS