Le novità dello Sblocca Cantieri e le modifiche al Codice dei contratti pubblici – Milano, 24 settembre 2019

Le novità dello Sblocca Cantieri e le modifiche al Codice dei contratti pubblici

La Legge n. 55/2019 che ha convertito il Decreto Legge n. 32/2019, cd. “Sblocca Cantieri” ha confermato solo in parte le modifiche previste dal DL e ha introdotto a sua volta nuove disposizioni e radicali integrazioni al Codice dei contratti pubblici, dirette a semplificare le procedure di affidamento – in particolare quelle sotto-soglia – e a rendere più efficace e rapido l’utilizzo di strumenti e istituti già esistenti.

L’attuale Decreto introduce infatti:

  • il ritorno al Regolamento unico (e il regime transitorio, anche in relazione alle Linee Guida);
  • la “sospensione” di alcune disposizioni sino al 31 dicembre 2020;
  • la radicale riforma della disciplina del subappalto;
  • la modifica dei criteri di aggiudicazione (minor prezzo e offerte economicamente più vantaggiosa);
  • la semplificazione delle procedure di gara per gli appalti sotto-soglia;
  • la riforma della verifica di anomalia delle offerte;
  • l’integrazione e la variazione dei motivi di esclusione (art. 80);
  • l’ampliamento dei casi di anticipazione del prezzo del 20%;
  • le modifiche a numerose previsioni relative agli appalti di lavori, tra cui l’appalto integrato, la progettazione, i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, il sistema di qualificazione per i lavori pubblici (SOA), la disciplina dei consorzi stabili e gli affidamenti dei concessionari;
  • l’eliminazione dell’obbligo di impugnazione immediata delle ammissioni dei concorrenti (cd. rito “super-accelerato”).

Il seminario ha l’obiettivo di illustrare gli effetti sia immediati che di lungo termine a partire dalla predisposizione e/o lettura dei bandi di gara, fino alle modalità di formulazione delle nuove offerte, dall’adeguamento della documentazione da allegare sino alle eventuali diverse strategie da adottare a seguito della riforma.

Relatori dello Studio Legale Bertacco Recla
Jacopo Recla, Partner, Responsabile Dipartimento Appalti pubblici
Gabriella Rondoni, Partner, Responsabile Dipartimento Lavori pubblici

Clicca qui per maggiori informazioni.